HISTORIA MILITARIS ROMAE    

TEGULA ET LATĔRIS (Legio XV-XXX)

Molte legioni e altri reparti militari in possesso di una o più fornaci nelle proprie basi, usavano marchiare i numerosi mattoni e tegole che vi erano prodotti; questi marchi potevano essere molto semplici, o avere le forme più svariate (tabula ansata, tegula pedalis o in planta pedis, figurate ecc.), con il nome o il simbolo del reparto, accompagnato a volte da semicerchi, impronte o altri segni. I laterizi prodotti nelle fornaci legionarie o ausiliarie, venivano utilizzati anche in residenze di funzionari e governatori imperiali, oltre che per infrastrutture pubbliche.

Mattoni con bolli della Legio XV Apollinares (LEG XV AP) e (LEG XV APO).
castra tegula legioXV XXX01
(Cortesia www.romancoins.info)

castra tegula legioXV XXX02
(Cortesia www.romancoins.info)

castra tegula legioXV XXX03
(Cortesia www.romancoins.info)

castra tegula legioXV XXX04
(Cortesia www.romancoins.info)

Leg(io) XV APO(llinares)
castra tegula legioXV XXX05
(Cortesia Archäologisches Museum Carnuntinum - Bad Deutsch-Altenburg-A)

castra tegula legioXV XXX33
(Cortesia Archäologisches Museum Carnuntinum - Bad Deutsch-Altenburg-A)

Bolli della Legio XV Primigenia.
castra tegula legioXV XXX06
(Cortesia www.romancoins.info)

castra tegula legioXV XXX07
(Cortesia www.romancoins.info)

Bollo della Legio XVI Gallica.
castra tegula legioXV XXX08
(Cortesia www.romancoins.info)

Antefisse della Legio XX Valeria Victrix: nel reperto di sinistra figura apotropaica e cinghiale, 
simbolo della legione; a destra al posto della figura, uno scudo con lance (h cm 21).castra tegula legioXV XXX09
(Cortesia www.romancoins.info)

Mattoni bollati della Legio XXI Rapax, di base a Vindonissa (Brugg-Svizzera) dal 47 d.C. 
I primi due riportano probabilmente anche la dicitura di una cohorte della Legione.
castra tegula legioXV XXX10castra tegula legioXV XXX12castra tegula legioXV XXX31castra tegula legioXV XXX32
(Cortesia Vindonissa Museum - Brugg-CH)

Bollo della Legio XXII Primigenia precedente all’88-89 d.C.castra tegula legioXV XXX13
(Landesmuseum - Mainz-D. - Cortesia Silvano Mattesini)

Bolli della Legio XXII Primigenia Pia Fidelis (LEG XXII PR)
e (LEG XXII PR PF) su frammenti di mattoni e mattonelle.castra tegula legioXV XXX14castra tegula legioXV XXX15
(Cortesia Limesmuseum Aalen - Aalen-D)

castra tegula legioXV XXX16
(Landesmuseum - Mainz-D. - Cortesia Silvano Mattesini)

castra tegula legioXV XXX17
(Cortesia www.romancoins.info)

castra tegula legioXV XXX18
(Cortesia www.romancoins.info)

castra tegula legioXV XXX19
(Cortesia www.romancoins.info)

castra tegula legioXV XXX20
(Cortesia www.romancoins.info)

LEG(io) XXII con capricorno, simbolo del reparto.castra tegula legioXV XXX21
(Cortesia www.livius.org)

Camino in laterizio con il marchio della Legio XXII Primigenia Pia Fidelis
(LEG XXII P PF) lungo 54 cm.
castra tegula legioXV XXX22
(Landesmuseum - Mainz-D. - Cortesia Silvano Mattesini)

Mattoni di cm 37x37 il primo e cm 40,5 x 40,5 il secondo (con marchio a forma di caliga), 
della Legio XXII Primigenia (LEGXXIPR) da Mogontiacum (Mainz - Germania).castra tegula legioXV XXX30
(Cortesia Hermann Historica, International Auctioneers - Munich-D)

castra tegula legioXV XXX29
(Cortesia Hermann Historica, International Auctioneers - Munich-D)

Tegole e mattoni con bolli della Legio XXX Ulpia Victrix (LEG XXX VV).castra tegula legioXV XXX23
(Cortesia www.livius.org)

castra tegula legioXV XXX24
(Cortesia www.romancoins.info)

castra tegula legioXV XXX25
(Cortesia www.romancoins.info)

castra tegula legioXV XXX26
(Cortesia www.romancoins.info)

Ancora un bollo dela Legio XXX Ulpia Victrix, a forma di zoccolo.castra tegula legioXV XXX27
(Cortesia www.romancoins.info)

Tegola con il bollo, estremamente particolare, riportante (da sinistra a destra) il numero XXX 
riferito alle Legio XXX Ulpia, il corno del capricorno, il tridente di Nettuno e i fulmini di Giove.castra tegula legioXV XXX28
(Cortesia www.livius.org)


Copyright © 2005-2016. Estrela s.a.s. - All Rights Reserved.