HISTORIA MILITARIS ROMAE    

ORNAMENTA CINGULAE (I)

Cinture e cinturoni erano decorati con placche ornamentali (laminae) di bronzo, a volte argentate o stagnate, e anche in argento massiccio o d’oro. Le placche potevano presentare come ornamento dei cerchi concentrici, delle rappresentazioni figurative politiche o religiose, dei motivi smaltati, o semplicemente erano lisce. Esse erano applicate alla pelle della cintura, fissate tramite ribattini (fusi insieme alla placca o tramite fori passanti); sovente la placca iniziale del cinturone era unita alla fibbia tramite una cerniera. Come anche per le singole fibbie (vedi Fibula cingulae pelta), anche nel caso di queste ultime unite a placche decorative, la varietà di misure rinvenute suggerisce l’ipotesi che non sempre queste fossero specificamente per il cingulum, ma forse anche per piccoli cinturini di chiusura per borse, coperture di scudo, schinieri; ovviamente per queste si rimane nell’esclusivo campo delle ipotesi, dove la cautela è d’obbligo. Sul lato anteriore del cingulum, era a volte appeso un "grembiule" pendente formato da strisce di pelle (vedi Ornamenta cingulae II).

Sei placche decorative in bronzo argentato e smalti di uno stesso cingulum, e la relativa fibbia, 
attaccata alla prima placca a destra.
cingvli ornamenta cingulaeI01s
(Cortesia Museum der Pfalz - Speyer-D)

Placca decorativa associata ad una fibbia a pelta la cui placca di applicazione 
al cuoio del cinturone, risulta identica a quella decorativa. 
Bronzo con ampie tracce di stagnatura (I secolo d.C.).cingvli ornamenta cingulaeI02scingvli ornamenta cingulaeI03s
(Cortesia Tiroler Landesmuseen - Innsbruck-A)

Placca decorata con motivi floreali, in argento con tracce di doratura nel tondo centrale 
e sulle decorazioni verticali ai lati; databile tra il 30 a.C. e il 30 d.C.
cingvli ornamenta cingulaeI47s
(Cortesia Narodni Muzej Slovenije - Ljubljana-SLO)

Placche decorative provenienti da Germania, Spagna e Balcani e 
un ciondolo terminale del grembiule anteriore agganciato al cingulum.cingvli ornamenta cingulaeI04s
(Cortesia www.rom-museum.de)

Una placca decorativa liscia nell’allestimento museale di Kalkriese.
Databile al 9 d.C.
cingvli ornamenta cingulaeI05s
(Cortesia Museum und Park Kalkriese - Kalkriese-Bramsche-D)

Placca da cingulum con iscrizione “X” in un cerchio.
cingvli ornamenta cingulaeI06s
(Collezione privata)

Placca di misura cm 4,8 per cm 3,2.
cingvli ornamenta cingulaeI07s
(Cortesia Vindonissa Museum - Brugg-CH)

Fronte e retro (notare i ribattini fusi con la placca e non inseriti in appositi fori) di una placca di bronzo rinvenuta nei Balcani, confrontata con un disegno del reperto di Windisch (Svizzera), da cui si evince che potrebbe trattarsi della placca di tenuta dell’elemento circolare del sostegno del pugio (vedi Suspendium pugiones); lunghezza cm 6,1.
cingvli ornamenta cingulaeI08s
(Cortesia www.rom-museum.de)

Placca decorativa in bronzo con tracce di smalti blu e bianchi,
larghezza cm 5,6 e databile al II-III secolo d.C.
cingvli ornamenta cingulaeI42s
(Cortesia www.gilliscoins.com)

Placche con decorazioni a niello a volute.
Larghezza dei tre reperti di bronzo, cm 6,2 cm 5,7 e cm 5.
cingvli ornamenta cingulaeI43scingvli ornamenta cingulaeI09scingvli ornamenta cingulaeI10s
(Cortesia Vindonissa Museum - Brugg-CH)

Reperto dotato di cerniera che richiama quelli delle foto precedenti; lunghezza cm 6,7.
cingvli ornamenta cingulaeI11s
(Cortesia Vindonissa Museum - Brugg-CH)

Placche decorative a smalti blu; larghe rispettivamente cm 4,3, cm 3,8 e cm 6.
cingvli ornamenta cingulaeI12scingvli ornamenta cingulaeI13scingvli ornamenta cingulaeI14s
(Cortesia Vindonissa Museum - Brugg-CH)

Reperti con decorazioni nere; notare nel primo un quinto foro al centro e due ribattini nella parte sinistra. Misura del primo cm 6,2 e cm 4,1 del secondo reperto.
cingvli ornamenta cingulaeI15scingvli ornamenta cingulaeI16s
(Cortesia Vindonissa Museum - Brugg-CH)

Due reperti (largo cm 5,9 il primo e cm 5,6 il secondo) decorati con motivi geometrici
a smalto simili tra loro che richiamano le due placche decorative precedenti.
Entrambi erano dotati di cerniera e il secondo conserva un elemento a gancio.

Databili al I secolo d.C.
cingvli ornamenta cingulaeI41scingvli ornamenta cingulaeI17s
(Cortesia Vindonissa Museum - Brugg-CH)

Altri reperti dotati di cerniera (per la fibbia o il gancio del pugio),
lunghi rispettivamente cm 5,7 e cm 7,6.
cingvli ornamenta cingulaeI18scingvli ornamenta cingulaeI19s
(Cortesia Vindonissa Museum - Brugg-CH)

Reperto con cerniera la cui decorazione si richiama la tecnica costruttiva
edilizia conosciuta come opus reticulatum.
cingvli ornamenta cingulaeI20s
(Cortesia Vindonissa Museum - Brugg-CH)

Reperto decorato con motivi floreali e tracce di decorazione al piombo.
cingvli ornamenta cingulaeI21s
(Cortesia Römerstadt Augusta Raurica - Augst-CH)

Placca decorativa associata alla fibbia; lunghezza del reperto cm 8,5.
cingvli ornamenta cingulaeI22s
(Cortesia Vindonissa Museum - Brugg-CH)

Placca decorativa liscia associata alla fibbia; lunghezza del reperto cm 9,4.
cingvli ornamenta cingulaeI23s
(Cortesia Vindonissa Museum - Brugg-CH)

Più semplici ma altrettanto diffuse le placche con cerchi concentrici,
semplici o lavorati.
cingvli ornamenta cingulaeI24scingvli ornamenta cingulaeI25s
(Cortesia Vindonissa Museum - Brugg-CH)

cingvli ornamenta cingulaeI26s
(Cortesia Römisch-Germanisches Zentralmuseum - Mainz-D)

Sei placche decorative d’argento di misura cm 3,4x3,5-4,5; alcune conservano
i ribattini per l’applicazione al cingulum.

Seconda metà del I secolo d.C.
cingvli ornamenta cingulaeI27s
(Narodni Muzej – Belgrade-YU. Dal volume “Balkani-Antiche civiltà tra il Danubio e l'Adriatico”-Silvana Editoriale)

A sinistra reperto largo cm 4,2 decorato con dorature e argentature, e ancora
riportante uno dei ribattini,
a destra placca larga cm 6.
cingvli ornamenta cingulaeI28s
(Cortesia Vindonissa Museum - Brugg-CH)

Finemente e superbamente cesellato, questo reperto misura cm 7,4 di larghezza.
cingvli ornamenta cingulaeI29s
(Cortesia Vindonissa Museum - Brugg-CH)

Reperto con calotta decorata centrale e decorazioni a niello ai lati.
cingvli ornamenta cingulaeI30s
(Cortesia Vindonissa Museum - Brugg-CH)

Altra tipologia decorativa delle placche da cingulum era quella figurata.
La prima riporta un elemento floreale,
le successive due, praticamente identiche,
la Lupa capitolina e i gemelli, il tutto sormontato da due cinghiali.
cingvli ornamenta cingulaeI31s
cingvli ornamenta cingulaeI32s
cingvli ornamenta cingulaeI33s
(Cortesia Vindonissa Museum - Brugg-CH)

Altre due placche decorative, praticamente identiche, di nuovo come le precedenti con la lupa capitolina che allatta i gemelli, sormontata da due cinghiali. Nella seconda (databile al 35-50 d.C.) ancora presenti dei piccoli passanti di bronzo verticali (decorativi?) e tracce di argentatura.
cingvli ornamenta cingulaeI34s
(Cortesia Limesmuseum Aalen - Aalen-D)

cingvli ornamenta cingulaeI35s
(Cortesia Römerstadt Augusta Raurica - Augst-CH)

Placca con volto (di imperatore?) e cornucopie.
cingvli ornamenta cingulaeI36s
(Cortesia Limesmuseum Aalen - Aalen-D)

Placca con motivo floreale databile al 35-50 d.C.;
ancora presente un piccolo passante di bronzo verticale (decorativo?) e tracce di argentatura.
cingvli ornamenta cingulaeI37s
(Cortesia Römerstadt Augusta Raurica - Augst-CH)

Placca di bronzo che riporta le figure di due geni e una palla o un globo;
misura del reperto cm 3,9 x 4,3.
cingvli ornamenta cingulaeI46s
(Cortesia Hermann Historica, International Auctioneers – Munich-D)

Altre tipologie di rare placche decorative da cingulum, erano impreziosite
da smalti o vetri.
cingvli ornamenta cingulaeI38s
(Cortesia Römisch-Germanisches Zentralmuseum - Mainz-D)

Esemplare in argento e smalto, databile al II secolo d.C.
cingvli ornamenta cingulaeI39s
(Cortesia Museo Archeologico Nazionale di Aquileia-IT.
Su concessione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali)

Placca quadrata con elementi circolari agli angoli ed elemento cilindrico
al centro, decorata con vetri a "millefiori"; II-III secolo d.C.
cingvli ornamenta cingulaeI45s
(Cortesia Hermann Historica, International Auctioneers – Munich-D)


Placca con figure ed elementi architettonici e cornice lavorata.
Databile al II secolo d.C.
cingvli ornamenta cingulaeI44s
(Cortesia Museo Archeologico Nazionale di Aquileia-IT.
Su concessione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali)

Placca decorativa di bronzo, lunghezza cm 6,6 associata alla fibbia, rinvenuta nei Balcani.
cingvli ornamenta cingulaeI40s
(Cortesia www.rom-museum.de)

Copyright © 2005-2016. Estrela s.a.s. - All Rights Reserved.