HISTORIA MILITARIS ROMAE    

CATAPULTAE-SCORPIONES

Le catapultae (o scorpiones) sparavano grossi giavellotti (verrettoni) con cuspide in ferro piramidale.
Reperti di catapulte sono stati rinvenuti in varie zone archeologiche, purtroppo non sempre immediatamente individuati come tali.
Di seguito alcuni reperti.

Il gruppo motopropulsore (capitulum) rinvenuto ad Ampurias in Spagna, e riferito ad una catapulta
di età repubblicana; sotto la ricostruzione negli studi di Flavio e Ferruccio Russo.
tormenta catapulta4s
tormenta catapulta5s
(Cortesia Flavio e Ferruccio Russo)

Le macchine d'assedio erano spesso protette da un rinforzo metallico posto sul fronte anteriore.
Scudatura bronzea e modioli rinvenuti a Caminreal in Spagna, e riferiti ad una catapulta di età repubblicana; sotto la ricostruzione della catapulta nella sua interezza e del gruppo motopropulsore (capitulum), negli studi di Flavio e Ferruccio Russo.
tormenta catapulta10s
tormenta catapulta6s
tormenta catapulta7s
tormenta catapulta8s
(Cortesia Flavio e Ferruccio Russo)

Il gruppo motopropulsore di una catapulta, rinvenuto a Xanten in Germania.
tormenta catapulta9s

Magnifica scudatura in bronzo di catapulta leggera (o scorpio), misura cm 31x22, decorata a sbalzo; ai lati i busti del capricorno e del toro, simboli della Legio IV Macedonica a cui apparteneva l’arma, e le scritte:
Leg(ionis) (quartae) Mac(edonicae) II M(arco) Vinicio I (bis) I Tauro Stat(ili)o I Corvino [co(n)]s(ulibus) II C(aio) Vibio Ruf - ino leg(ato) I C(aio) Horatio - o princ(ipe) p[raet(orii)].

(Proprietà?) della legione IV Macedonica “Sotto il consolato di Marco Vinicio, per la seconda volta, e di Statilio Tauro Corvino, sotto il comando di Gaio Vibio Rufino, legato (propretore della Germania superior), essendo Gaio Orazio princeps del pretorio....”
Questo reperto è una delle testimonianze degli scontri di Bedriacum (Calvatone-Cremona) del 69 d.C. durante la guerra civile.
tormenta catapulta1s
(Cortesia Civico Museo Ala Ponzone – Cremona-IT)

Ricostruzione dello catapulta-scorpio di Cremona dagli studi di Flavio e Ferruccio Russo, e di seguito i modioli ritrovati nei pressi della scudatura.
tormenta catapulta2s
tormenta catapulta3s
(Cortesia Flavio e Ferruccio Russo)

 

Copyright © 2005-2016. Estrela s.a.s. - All Rights Reserved.