HISTORIA MILITARIS ROMAE    

DONA

I "dona" militari erano le ricompense (oltre a quelle in denaro e alle promozioni) con cui venivano decorati i soldati dell'esercito romano e la cui importanza psicologica e affettiva è testimoniata dalle fonti e dalla frequenza con cui queste decorazioni erano raffigurate sulle steli funebri; di alcune di esse le modalità di assegnazione sono oscure. Altra ricompensa, prevista per gli ausiliari, era la concessione della cittadinanza romana prima del congedo: in un caso del genere, con l'onorificenza assegnata a tutto il reparto, l'appellatico "civium Romanorum" rimaneva quale titolo di reparto anche dopo l'effettivo congedo dei soldati che meritarono la cittadinanza. Alcune decorazioni assegnate a singoli soldati, davano il titolo al reparto di appartenenza o potevano essere conferite ad un intero reparto (es. "torquata")

dona - le decorazioni militari

MCaelio
Marco Caelio

phalerae
Phalerae

torques armillae
Torques et Armillae

dona supra stelas
Dona - Imaginis

dona supra nummi
Dona supra nummos

m cornelio nigrino
M. Cornelio Nigrino

Copyright © 2005-2016. Estrela s.a.s. - All Rights Reserved.