HISTORIA MILITARIS ROMAE    

753 a.C. - 302 a.C.

temporum ordo bellorum

 

temporum ordo bellorum

 

temporum ordo bellorum

 

temporum ordo bellorum

 

Cronologia bellica romana
VIII-IV secoli a.C.

 

753 a.C.: data della fondazione di Roma secondo Varrone. Anno dal quale decorrono gli anni abUrbe condita (dalla fondazione di Roma).
753-717: monarchia di Romolo.Guerre contro Sabini, Fidenati e Veienti.
715-673: monarchia di Numa Pompilio.
672-641. monarchia di Tullo Ostilio.
640-617: monarchia di Anco Marzio.Guerre contro le città latine.
616-579: monarchia di Tarquinio Prisco.Guerre contro Latini (598), Etruschi (588), e Sabini (585).
578-535: monarchia di Servio Tullio.Riforma militare; guerre contro alcune città etrusche (564 e 561).
534-510: monarchia di Lucio Tarquinio il Superbo, ultimo re di Roma.Vittoriose guerre contro i Volsci e i Sabini.
509: fine della monarchia etrusca a Roma
- elezione dei primi due consoli della Repubblica: Lucio Giunio Bruto e Lucio Tarquinio Collatino (che rinuncia a favore di P. Valerio Publicola); vittoria contro Veienti e Tarquiniesi
- primo trattato fra Roma e Cartagine
506: i Latini sconfiggono il re di Clusium, Porsenna, presso Aricia.
505-502: vittoriose campagne contro Sabini e Veienti (504 battaglia di Aricia).
499 o 496: vittoriosa battaglia dei Romani contro Latini, Equi e Volsci al lago Regillo.
494: dispute a Roma fra patrizi e plebei; l'esercito abbandona la Roma con l'intento di separarsi dalla città e si attesta sul Sacer Mons per alcuni mesi.
494: vittoria su Sabini e Medulini; gli Equi devastano l'agro romano.
493: viene stipulato con la Lega Latina il cosiddetto Foedus Cassianum per i futuri buoni rapporti.
486: vittoria su Volsci ed Ernici; gli Ernici aderiscono al Foedus Cassianum.
477: sconfitta romana sul fiume Cremera nella guerra contro l'etrusca Veio.
475: vittoria romana contro Veienti e Sabini.
462: vittoriosa spedizione contro Equi e Volsci.
459: vittorie su Equi, Volsci e Anziati.
458: vittoria sugli Equi.
449: spedizioni vittoriose contro gli Equi e i Sabini.
448: spedizioni vittoriose contro gli Equi, i Sabini e i Volsci.
444: abolizione del consolato e istituzione dei tribuni militari con potere consolare (tribuni militum consulari potestate).
431: vittoria romana sugli Equi presso il Monte Algido e sui Volsci a Carsioli.
426: presa di Fidene e sua incorporazione nello stato romano.
418: conquista di Labicum e sua incorporazione quale colonia.
406: inizio della guerra ad oltranza contro gli Etruschi; inizio dell'assedio di Veio.
405: i Volsci si schierano contro i Romani, ma vengono sconfitti a Ferentino e perdono la città di Artena.
396: capitolazione di Veio e presa della città; prime migrazioni verso sud dei Galli Senoni.
395: le truppe romane conquistano la città di Capena.
391: le truppe romane intervengono forse in aiuto di Clusium assediata dai Galli Senoni ma vengono sconfitti.
390: battaglia sul fiume Allia: sconfitta romana da parte dei Galli Senoni e presa e saccheggio della città; sconfitta dei Galli ad opera di M. Furio Camillo al comando di truppe di Ardea; una parte della cittadinanza di Roma, propone di abbandonare la città (tra il 390 e il 384 a.C.).
390: la guarnigione romana di Veio sconfigge le truppe etrusche che hanno assalito la città.
388: invasioni galliche nell'Italia settentrionale. Conquista di avamposti di Tarquinia da parte delle truppe romane.
387: spedizioni vittoriose contro Volsci ed Equi ad opera di M. Furio Camillo; liberazione di Sutri.
386: spedizione contro la città di Anzio, alleata con Volsci, Latini ed Ernici.
385: campagna contro i Volsci.
384: durante la pestilenza, il territorio di Roma è attaccato da Volsci e Tuscolani, che vengono sconfitti, e dai Prenestini che subiscono la stessa sorte.
383 (circa): deduzione della colonia di Nepet (Nemi).
380: sconfitta romana ad opera dei Volsci.
381: campagna vittoriosa contro i Volsci.
367: spedizione vittoriosa contro le scorrerie dei Galli nell'Ager Albanus.
362: campagna contro gli Ernici con alterne fortune.
361-360: spedizioni vittoriose contro i Galli e contro i Tiburtini.
358 (o 360): durante l'ennesima vittoriosa spedizione contro i Galli, Ernici e Sabini rompono i patti con i Romani, ma vengono costretti, forse dopo uno scontro armato, a rispettare il Foedus Cassianum che viene riscritto con clausole a favore di Roma.
357: vittorioso scontro contro i Privernati.
356: vittoriosa campagna contro i Tusci.
354: soffocamento della rivolta dei Tiburtini; trattato fra Roma e i Sanniti in funzione anti gallica.
353: vittoriosa campagna contro i Ceriti.
350-349: campagna contro i Galli; questi ultimi occupano altre zone dell'Italia Cisalpina.
348: secondo trattato fra Roma e Cartagine.
348-346: vittoriose campagne contro Anziati, Volsci e Satricani.
345: spedizione vittoriosa contro Latini e Aurunci.
343-341: Prima guerra sannitica, nonostante il trattato stipulato, in difesa di Capua:
-vittoria romana nelle battaglie combattute al Monte Gauro e a Saticola (343) e a Suessula (341).Ammutinamento della guarnigione romana a Capua (342).
340-338: Guerra latina combattuta fra Roma e la Lega Latina:
- 340: vittoria contro i Volsci.
- 340: vittoria romana nella battaglia del Vesuvio (morte in battaglia del console Decio Mure)
- 339: vittoria romana nella battaglia di Trifano
- 338: ultimi scontri contro Lanuvini, Veliterni, Aricini, Tiburtini, Prenestini, Pedani
338: Roma scioglie la Lega Latina e istituisce alleanze bilaterali con le singole città latine
- deduzione della colonia romana di Antium
- annessione della Campania
- soffocamento di una rivolta di Tiburtini
336: guerra contro Sidicini e Ausoni.
334: Cales colonia romana.
330-329: vittoria sui Privernati.
329: deduzione della colonia romana di Anxur.
328: deduzione delle colonie di Ostia e Fregellae.
325: l'esercito romano interviene in Campania; assedio di Paleopoli.
326-304: Seconda guerra sannitica:
- 326: iniziale vittoria romana su Sanniti e Paleopolitani; presa di Neapolis
- 324: altre vittorie romane (battaglia di Imbrinio); presa di Citica e Cingilia
- 322: nuove vittorie sui Sanniti e sugli Apuli
- 321: capitolazione dell'esercito romano alle forche caudine ad opera dei Sanniti
- 320: assedio e presa da parte romana di Lucera
- 319: conquista di Satrico
- 316: assedio e battaglia di Saticula
- 315: sconfitta romana a Lautulae, presso Terracina e presa di Sora
- 314: i Romani ottiengono a Terracina una importante vittoria
- 313: deduzione delle colonie latine di Saticula, Suessa e Luceria
- 312: deduzione delle colonie latine di Interamna e di Ponza
- 312: costruzione della Via Appia da parte di Appio Claudio
- 309: nuova vittoria romana contro i Sanniti rinforzati con Marsi e Peligni
- 307-306: ripresa degli scontri nel Sannio che coinvolgono anche gli Ernici; ennesime vittorie romane
- 305: battaglia di Tifernum; probabile presa di Bovianum da parte romana
- 304: i Sanniti siglano la pace; la Campania passa sotto controllo romano
311: spedizione romana a nord dei Monti Cimini per contenere la minaccia etrusca. Sconfitti Etruschi e Umbri; colonizzazione di Arretium.
310: Fabio Rulliano sconfigge gli Etruschi al lago Vadimone.
308: vittoriosa campagna contro gli Umbri.
306: terzo trattato fra Roma e Cartagine.
303: deduzione della colonia latina di Alba Fucens.
304-302: vittoriose campagne contro gli Equi e i Sabini; rivolta popolana a Roma, appoggiata dall'esercito, contro i Decemviri.
303: campagna contro gli Etruschi.
303: trattato fra Roma e la colonia greca di Taranto: i Romani non devono navigare oltre il capo Lacinio, all'altezza di Crotone.
302: deduzione delle colonie latine di Sora; trattato di pace con i Vestini, già alleati dei Sanniti.

temporum ordo bellorum

 

temporum ordo bellorum

 

temporum ordo bellorum

 

temporum ordo bellorum

 

Copyright © 2005-2016. Estrela s.a.s. - All Rights Reserved.