HISTORIA MILITARIS ROMAE    

LEGIO I FLAVIA GALLICANA CONSTANTIA

Fondata durante il regno di Costanzo Cloro (Cesare nel 293-306 e Augusto nel 305-306) appartenente alla gens Flavia (da cui il primo appellativo della legione) é reclutata nella provincia della Gallia Lugdunensis II e acquartierata nella provincia Belgica, anche se il suo nome potrebbe riferirsi all'appartenenza all'esercito comitatensis della Gallia; altra possibile origine, la farebbe derivare da una cohors I Gallica di stanza in Hispania.
All'inizio del V secolo è menzionata nell'esercito d'Occidente con la qualifica di pseudocomitatensis, a disposizione del Magister Peditum Praesentalis, con base a Constantia (Gallia Lugdunensis II); questa città potrebbe essere un altro motivo del titolo CONSTANTIA all'interno del nome della legione. La LEGIO I FLAVIA GALLICANA CONSTANTIA potrebbe aver dato vita ad un reparto denominato militas Primae Flaviae (stanziato agli ordini del dux Tractus Armoricani sulle coste dell'Armorica, a protezione delle incursioni di Franchi e Sassoni), e forse anche ai PRIMANI IUNIORES.
Nel 407 si schiera con l'usurpatore Constantino III sbarcato in Gallia dalla Britannia, ed è possibile che in quell'anno sia stata trasferita a Bononia (Gallia Belgica), quartier generale di Constantino III.

Copyright © 2005-2020. Estrela Fiere - All Rights Reserved.

Usiamo i cookie per migliorare il nostro sito web e la tua esperienza di utilizzo. I cookie necessari per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati. Per saperne di più riguardo ai cookies che utilizziamo e capire come cancellarli, consulta la nostra privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information