HISTORIA MILITARIS ROMAE    

TRIBULI

Particolari oggetti di ferro a quattro punte, una delle quali rimaneva sempre rivolta verso l’alto, i tribuli venivano sparsi in grande quantità sul terreno, con la funzione di rallentare la fanteria e la cavalleria nemiche, danneggiando gli zoccoli dei cavalli e ferendo i piedi dei soldati. In alcuni casi, utilizzando della pece, veniva dato fuoco ai triboli e dopodiché gli stessi venivano lanciati, probabilmente utilizzando macchine da getto (tormenta).

Tribulo in ferro.
instrvmenta tribuli01s
(Collezione privata)

Esemplari da Aquileia, molti dei quali rinvenuti intorno alla tomba di un soldato.
instrvmenta tribuli02s
(Cortesia Museo Archeologico Nazionale di Aquileia-IT. Su concessione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali)

Tribuli rinvenuti presso il campo militare di Aliso (Haltern am See-Germania),
abbandonato dalle truppe romane nel 9 d.C. 
instrvmenta tribuli03sinstrvmenta tribuli04sinstrvmenta tribuli05s
(Cortesia Westfälisches Römermuseum - Haltern-D)


Copyright © 2005-2018. Estrela s.a.s. - All Rights Reserved.

Usiamo i cookie per migliorare il nostro sito web e la tua esperienza di utilizzo. I cookie necessari per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati. Per saperne di più riguardo ai cookies che utilizziamo e capire come cancellarli, consulta la nostra privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information