HISTORIA MILITARIS ROMAE    

BEOTICO (II-I sec. a.C.)

Elmo tipicamente ellenistico, che potrebbe individuarsi indossato da un cavaliere romano raffigurato sull'ara di Domitius Ahenobarbus (Campo Marzio, Roma, circa 100 a.C.) raffigurante il censimento e l'avvio alle armi di cittadini romani.
cassides beotico01s
(Musée du Louvre - Paris-F)

Rilievo lapideo da Ephesus (Selçuk-Turchia), raffigurante una panoplia
ellenistica con elmo Beotico.

cassides beotico05s
(Cortesia www.livius.org)

Le numerose varianti di questo elmo, si contraddistinguono comunque tutte per la caratteristica di avere paranuca e protezione frontale uniti fra di loro e ondeggianti, e dalle volute sulle tempie.

Esemplare di bronzo alto cm 22,5; riporta una scritta (Alessandro figlio di Nicanore) che potrebbe indicarlo come elmo utilizzato da un ausiliario greco in Egitto, in forza alle truppe romane. 
cassides beotico04s
(Cortesia Museo Egizio - Torino-IT)

L'esemplare qui raffigurato, alto cm 49, presenta anche un puntale sul vertice della calotta.
cassides beotico02s
cassides beotico03s
(Cortesia Royal-Athena Galleries - New York-U.S.A.)

Copyright © 2005-2018. Estrela s.a.s. - All Rights Reserved.

Usiamo i cookie per migliorare il nostro sito web e la tua esperienza di utilizzo. I cookie necessari per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati. Per saperne di più riguardo ai cookies che utilizziamo e capire come cancellarli, consulta la nostra privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information