HISTORIA MILITARIS ROMAE    

CALCEI

Tipologia di scarpa abbastanza diffusa tra i militari, era il calceus, che si distingueva dalla caliga per essere chiusa anziché aperta.

Stele funebre - e particolare della stessa - di Minucius Lorarius, centurione della LEGIO MARTIA TERTIA, databile alla metà del I secolo a.C.
Il soldato sembra indossare delle sovrascarpe sopra i calcei.
vestitvs calcei01s
vestitvs calcei02s
(Cortesia Museo Archeologico di Padova - Padova-IT)

Suola e frammento posteriore di un calceo databile al III secolo d.C.
vestitvs calcei03s
(Cortesia Museo Archeologico Nazionale di Aquileia-IT. Su concessione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali)

Esemplare di calceus da Mainz (Germania); I secolo d.C.
vestitvs calcei04s

Esemplare dal forte di Vindolanda (Chesterholm-Inghilterra).
vestitvs calcei05s
(Cortesia Vindolanda Roman Army Museum - Chesterholm-GB)

Calceus dal forte romano di Trimontium (Newstead-Scozia), e databile tra l'90 e il 110 d.C.
vestitvs calcei06s
(Cortesia National Museum of Scotland - Edinburgh-GB)

Calceus dal forte romano di Trimontium (Newstead-Scozia), e databile tra l'80 e il 180 d.C.
vestitvs calcei07s
(Cortesia National Museum of Scotland - Edinburgh-GB)





Copyright © 2005-2016. Estrela s.a.s. - All Rights Reserved.